Obama avverte: attenti a Trump, è in gioco la nostra eredità

08 Novembre, 2016, 15:36 | Autore: Bianca Mancini
  • Usa 2016 Obama differenze con Trump ma colpito da sue parole

Ma quando una donna lo fa, all'improvviso tutti si chiedono: perché lo fa?"."Voglio che ci pensiate su, perché lei è molto più qualificata dell'altro candidato.

"Hillary Clinton mi ha fatto un presidente migliore".

Obama non è mai entrato nel merito delle email pubblicate da WikiLeaks che contengono rivelazioni in merito al traffico di influenze operato dai Clinton tramite la loro fondazione benefica. Il suo - accusa il quotidiano - è stato "un intervento gravemente inappropriato in un caso di rilevanza penale": condotta che Obama aveva già esibito "nell'ottobre 2015 e nell'aprile 2016, quando affermò che le azioni di Clinton non erano state dettate da alcun intento malevolo": i Democratici - afferma perciò il quotidiano - non hanno alcun titolo per contestare all'FBI eventuali scelte irrituali in punta di diritto.

Dell'intervista di Obama danno invece una lettura opposta il "Washington Post" e il "New York Times".

Il presidente democratico Barack Obama si prepara a lasciare la Casa Bianca dopo 8 anni e un doppio mandato.

Negli Stati Uniti le politiche di controllo delle armi in mano ai privati costituiscono uno di quegli argomenti chiave che possono spostare grandi parti dell'elettorato, tanto da influenzare in maniera non indifferente le possibilità di successo dei candidati alle elezioni presidenziali che siano storicamente pro, come i Repubblicani, o contro, cioè i Democratici.

Raccomandato: