Scafati: tradisce il marito con il prete, troupe Canale 5 aggredita

08 Novembre, 2016, 18:11 | Autore: Bianca Mancini
  • Scafati: tradisce il marito con il prete, troupe Canale 5 aggredita

Torna d'attualità la vicenda di Giuseppe Cerrone, ex parroco di Chia, che negli anni scorsi lasciò la tonaca per sposarsi con Albana Ruci, una donna che il sacerdote aveva ospitato nella canonica insieme alla madre. Lui smentisce: "Non sono stato io".

A nulla sono serviti i richiami della D'Urso che poco prima aveva chiesto di confrontarsi con alcuni rappresentanti dell'amministrazione locale per poter capire da cosa nascesse una tale reticenza.

Le voci in città si rincorrevano da varie settimane ormai: il sacerdote avrebbe intrattenuto una relazione con una donna. Una storia vecchia di anni, rivangata per un caso che ha attinenze con quella dell'ex parroco di Chia.

Una volta effettuato il collegamento, tuttavia, alcune persone hanno cercato di impedire in tutti i modi le comunicazioni, staccando i fili e mettendosi in mezzo per impedire che il prete venisse intervistato. Nessuno voleva che si "sciacquassero" i panni sporchi in pubblico e la D'Urso, nonostante la delusione, è stata costretta ad interrompere il collegamento con la cittadina campana.

Ieri Barbara D'Urso, durante il suo programma che va in onda nella fascia pomeridiana "Pomeriggio 5" su canale 5 ha vissuto dei momenti difficili. Il caso è talmente assurdo che il rischio forte di qualche bufala o pettegolezzo ha sfiorato non in pochi nella piccola comunità di Scafati: eppure oggi se ne è parlato in studio con Barbara D'Urso.

Alex Nuccetelli è stato ospite del programma radiofonico Non Succederà Più, condotto da Giada Di Miceli su Radio Radio, per parlare dell'esperienza al GF Vip della figlia Asia, ammettendo di essere contento che il reality stia volgendo al termine perchè l'ha logorato soprattutto come genitore, riferendosi alla situazione che si è creata per le numerose critiche subite dalla figlia e non solo. A Roma addirittura, un uomo che aveva scoperto che la moglie aveva una relazione con il prete, ha avuto diritto ad un risarcimento danni di 15.000 euro, imposto dal tribunale.

Raccomandato: