Veneto banca: si dimette il presidente Beniamino Anselmi

08 Novembre, 2016, 11:15 | Autore: Benvenuta Pasqualone
  • Veneto banca: si dimette il presidente Beniamino Anselmi

A soli tre mesi dalla sua nomina, Beniamino Anselmi ha rassegnato le dimissioni. La mossa è apparsa a molti un fulmine a ciel sereno considerato anche il protagonismo con cui il presidente della banca montebellunese aveva interpretato il suo ruolo di presidente, molto attivo dentro e fuori l'istituto, con frequenti dichiarazioni e prese di posizione pubbliche anche su temi delicati come esuberi e fusione.

MILANO Beniamino Anselmi si è dimesso dalla presidenza di Veneto Banca. Anselmi, che ha lasciato anche il cda della controllata Banca Intermobiliare, manterrà l'incarico di consigliere di Veneto Banca.

Alla base della decisione di lasciare del banchiere piacentino pare ci sia stata proprio la diversa visione con Mion - presidente di BpVi - sulla fusione Bpvi e Veneto Banca. A peggiorare la situazione sono intervenuti anche i dissidi interni con l'amministratore delegato dell'istituto di Montebelluna, Francesco Iorio.

La lettera con le sue dimissioni è arrivata nella tarda serata, a mercati chiusi.

Raccomandato: