Previsioni meteo, Ponte dell'Immacolata: effetto talpa in Valpadana e nebbia

08 Dicembre, 2016, 06:46 | Autore: Piera Gizzi
  • Analisi modelli GFS00Z anticiclone in rinforzo nel medio termine conferme su un inizio del mese all’insegna della stabilità 5 dicembre 2016

Secondo i meteorologi de ilmeteo.it, nel ponte dell'Immacolata con l'alta pressione che domina l'Italia il tempo non potrà essere che asciutto, ma decisamente nebbioso sulla Pianura Padana.

Il tempo migliorerà anche al Sud, dopo il maltempo a tratti anche intenso degli ultimi giorni, Dopo le ultime piogge che impegneranno ancora la Sicilia centro-orientale e la bassa Calabria nella giornata di giovedì, specie il versante ionico, si avrà un generale miglioramento. Ancora piogge sul Catanese, anche forti, mentre migliora in Sardegna e in Calabria. Sole sulle Alpi con clima piacevole per il periodo.

A partire da lunedì 5 dicembre, la bassa pressione che dal mare orientale della Spagna si sposterà verso il Nordafrica andrà tuttavia a minare le condizioni atmosferiche favorevoli, influenzando in modo importante il Sud Italia, con tempo in miglioramento solo durante il l'8 dicembre.

COSA SUCCEDERA' - Soprattutto nella pianura padana, da martedì 6 dicembre, si inizierà a formare la nebbia, che nei giorni successivi potrebbe risultare persistente per tutto il giorno su alcune zone, rendendo il cielo grigio, invisibile e mantenendo una temperatura molto fredda. "Cosa diversa invece sulle Alpi dove il sole dominerà incontrastato e il clima risulterà piacevole, come sul resto dell'Italia", ha spiegato. "Un accenno di cambiamento - prosegue Sanò - si intravede dal 13/14 dicembre, quando aria fredda dalla Russia potrebbe prendere la direzione dell'Italia, con effetti tutti da verificare".

Raccomandato: