Casa » Sport

Strootman: "Oggi era difficile, contano solo i tre punti"

15 Gennaio, 2017, 20:37 | Autore: Eufebio Giannola

L'Udinese, con la riconferma per dieci undicesimi della formazione di una settimana fa, ad eccezione dell'infortunato Widmer, non trova il riscatto nella seconda gara casalinga consecutiva dopo la sconfitta di domenica scorsa con l'Inter e fatica, ancora una volta, a trovare la via del gol. De Rossi e Ruediger erano squalificati, ma abbiamo fatto ottime cose. "È stato un po' come la settimana scorsa a Genova, ma anche con l'1-0 ci prendiamo i tre punti ed è solo questo che conta". "In casa possiamo giocare bene per i tifosi, per tutti, ma in trasferta dobbiamo prendere punti per portare a casa la partita".

Qui si vince con la difesa, è quindi un segno positivo?

Certo, il calcio olandese e quello italiano sono molto diversi. Ora abbiamo due partite in casa e dobbiamo prendere i tre punti anche lì. Noi dobbiamo migliorare tante cose, dobbiamo fare il secondo o terzo gol e chiuderla, anche perché gli avversari qualche occasione la creano sempre.

Raccomandato: