Hotel Rigopiano, Gianluca Ginoble de Il Volo: "Scampato alla slavina"

20 Gennaio, 2017, 14:24 | Autore: Bianca Mancini
  • Mario Poltronieri addio alla voce storica della Formula Uno

Ieri sera, Bruno Vespa ha intervistato per via telefonica un componente de il trio Il Volo, Gianluca Ginobile, il quale è molto amico di uno dei proprietari del resort e ha rivelato che doveva essere lì anche lui, se non fosse stato proprio per il suo amico Roberto che gli ha sconsigliato di partire.

Gianluca Ginoble de Il volo è intervenuto a Porta a Porta durante lo speciale Tragedia Bianca, nella prima serata di giovedì 19 gennaio, per portare la sua testimonianza in merito alla tragedia della slavina che ha travolto l'hotel Rigopiano di Farindola, in provincia di Pescara.

Ginoble attendeva la chiamata del proprietario dell'hotel per raggiungere il resort di lusso in cui avrebbe dovuto trascorrere qualche giorno di relax. Sia la conduttrice, sia il cantante erano dei clienti abituali dell'hotel: "Sarei dovuto andare questo martedì e mercoledì - ha dichiarato l'artista - Martedì non mi ha chiamato e mi ha mandato poi un messaggio per disdire".

Hotel Rigopiano, Gianluca Ginoble de Il Volo:

In queste ore il pensiero di Gianluca va soprattutto al suo amico Roberto Del Rosso, che potrebbe essere tra le vittime del disastro: 'In quell'hotel ci sono stato tante volte e ormai ero diventato amico di Roberto.

L'amicizia tra Gianluca Ginoble de Il Volo e Roberto Del Rosso si era cementata sia per le comuni origini abruzzesi e sia perché i due avevano in cantiere alcuni progetti. C'è gente che sta morendo di freddo e non può uscire di casa. Poi, a causa del terremoto e della bufera di neve, ha rimandato tutto.

Gianluca Ginoble abita a Roseto degli Abruzzi e proprio lì l'architetto proprietario dell'albergo avrebbe dovuto prenderlo martedì mattina per portarlo al Rigopiano.

Raccomandato: