Festa della donna. Dona un rene alla compagna e la salva

07 Marzo, 2017, 23:41 | Autore: Bianca Mancini
  • Chiudi

   Apri

TORINO Un gesto di grande amore, un gesto concreto per il bene della donna con cui ha scelto di vivere e invecchiare.

Non solo mimose o gioielli ma qualcosa di più prezioso: un rene, che le ha salvato la vita.

L'operazione è riuscita e i due, l'uomo e la donna, sono entrambi ricoverati in ospedale: lei si trova nella terapia sub-intensiva del reparto di Nefrologia diretta dal professor Luigi Biancone. Il prelievo del rene in laparoscopia dal donatore è stato eseguito dagli urologi Paolo Gontero e Giovanni Pasquale. Gontero), mentre, proprio nella sala operatoria a fianco, veniva effettuato il trapianto del rene sulla ricevente dai chirurghi vascolari Maurizio Merlo e Claudia Melloni (equipe Chirurgia vascolare ospedaliera dott.

"Il loro umore è molto alto". "Nel 30% dei trapianti da donatore vivente - spiega Biancone - il donatore è di sesso maschile e la percentuale è in progressivo incremento, sulla scia anche dell'aumento dei trapianti da vivente in Italia".

Raccomandato: