Pesaro, il concerto di Ligabue slitta al 18 ottobre

17 Marzo, 2017, 17:07 | Autore: Bianca Mancini

Luciano Ligabue accusa ancora problemi alle corde vocali. Nello scorso fine settimana, in occasione del concerto di Ligabue al Palamodigliani, mentre il noto cantante allietava la serata di giovani livornesi, i militari della Gdf hanno controllato la zona attigua al palazzetto, con l'obiettivo di reprimere l'illecita commercializzazione di prodotti contraffatti del merchandising ufficiale del cantautore.

OTTOBRE 1 ottobre - Brescia, Fiera (recupero 2 aprile); 3 ottobre - Jesolo (VE), Pala Arrex (recupero 26 aprile); 5 ottobre - Conegliano (TV), Zoppas Arena (recupero 9 maggio); 7 ottobre - Bolzano, Pala Onda (recupero 19 aprile); 10 e 11 ottobre - Torino, Pala Alpitour (recuperi 28 e 29 marzo); 13 e 14 ottobre - Mantova, Pala Bam (recuperi 6 e 7 maggio); 16 ottobre - Ancona, Pala Prometeo (recupero 24 aprile); 18 ottobre - Pesaro, Adriatic Arena (recupero 20 marzo); 18 e 20 ottobre - Padova, Arena Spettacoli PD Fiere (recuperi 21 e 22 aprile); 23 e 24 ottobre - Trieste, Pala Rubini Alma Arena (recuperi 28 e 29 aprile); 27 e 28 ottobre - Bologna, Unipol Arena (recuperi 7 e 8 aprile). La news è arrivata per bocca dello stesso cantante, che ha detto sui social: "Purtroppo mi hanno diagnosticato una malattia professionale, che viene proprio a chi canta". Il polipo non mi permette di poter cantare. Insomma, morale: ovviamente io vengo da diciassette concerti fantastici in cui ho potuto vedere la gioia, l'entusiasmo, la passione di tutti quanti voi che c'eravate e adesso mi tocca spostare, fermare il tour.

I biglietti del 17 marzo sono validi esclusivamente per la nuova data del 28 aprile; i biglietti del 18 marzo sono validi esclusivamente per la nuova data del 29 aprile. "Ho la mia agenzia che sta facendo il diavolo a quattro ma vorrà fare sì che questo tour si svolga a settembre e ottobre esattamente negli stessi palazzetti, nelle stesse città dove avete già preso i biglietti e quindi io potrò mantenere questa promessa ma soprattutto potrò continuare a godere di quello di cui ho goduto purtroppo per un breve tempo". I biglietti, spiegano gli organizzatori per le date fiorentine, "restano validi i biglietti o rimborsi entro il 14 aprile 2017".

Raccomandato: