Casa » Sport

Gabbiadini saluta la Nazionale: infortunio muscolare per l'ex Napoli

21 Marzo, 2017, 11:45 | Autore: Eufebio Giannola
  • La FIGC e il Commissario Tecnico Ventura hanno reso note le convocazioni della Nazionale Italiana

Senza gli infortunati Bernardeschi e Gabbiadini e con l'attaccante dell'Atalanta Andrea Petagna, alla sua prima convocazione in maglia azzurra, la Nazionale di Gian Piero Ventura si è radunata ieri sera a Coverciano per riprendere il cammino nelle qualificazioni alla Coppa del Mondo FIFA di Russia 2018: prima nel Gruppo G in compagnia della Spagna a quota 10 punti, venerdì a Palermo l'Italia affronterà l'Albania, un match che precederà di quattro giorni l'amichevole in programma martedì 28 marzo ad Amsterdam con i padroni di casa dell'Olanda. C'è voglia di partecipare, sono estremamente sereno pur consapevole della gara, delicata. "Difficile andare a fare risultato in Spagna, ma nulla ci è precluso".

Poi l'attenzione di Ventura si sofferma sui giovani e sul modulo 4-2-4: "Tutti i giovani che hanno partecipato allo stage e perché possono avere un futuro in azzurro".

Italia che negli ultimi mesi ha dovuto subire delle perdite importanti: "L'unica cosa che mi ha preoccupato è la salute, vuol dire che ho perso Florenzi e Bonaventura per tutto il campionato, Gabbiadini dopo averlo convocato, due mesi a Barzagli... non ho mai avuto Marchisio, Verratti a tempi alterni".

"Il motivo? Loro lo sanno perfettamente, perché gliene ho parlato, che devono trovare la condizione migliore". I bianconeri non sono mai stati così sicuri della propria forza, più o meno quello che è successo qui. Come mi colpì a Marsiglia, agli Europei contro la Francia: "3/4 dello stadio erano albanesi".

Raccomandato: