Venzone (Friuli) è il Borgo dei borghi

18 Aprile, 2017, 22:53 | Autore: Fausta Monteleone

È Venzone il borgo più bello d'Italia. La maggior parte dei dieci primi posti vanno al Sud: il quarto alla Puglia (Otranto), il quinto alla Sicilia (Castiglione, in provincia di Catania), il sesto alla Calabria (Fiumefreddo Bruzio in provincia di Cosenza), il settimo alla Basilicata (Castelmezzano) e il nono al Molise (Mastrogirardi, provincia di Isernia). Se nelle 3 precedenti edizioni del concorso organizzato dalla trasmissione di Rai 3, in collaborazione con il club dei Borghi più belli d'Italia, aveva trionfato la Sicilia, ques'anno la vittoria si sposta al Nord. "Qui infatti è in corso il progetto sperimentale "La nuova età" che prevede di testare modalità organizzative e gestionali in grado di rispondere all'accoglienza continuativa di persone adulte con disabilità dalla nascita che presentano uno stato di invecchiamento precoce".

L'esperienza di Venzone è oggi di particolare importanza di fronte ai fatti che hanno colpito il Lazio, l'Umbria, le Marche. Notevoli anche le chiese e i palazzi comunali e poi i boschi e le montagne che sono ricche di fauna selvatica. Venzone è un centro in provincia di Udine dichiarato monumento nazionale nel 1965.

Dopo il video di presentazione di Montecassiano, la presentatrice Camilla Raznovich ha voluto sottolineare che Montecassiano è stata colpita dal sisma ma solo con alcuni danni strutturali e ha lanciato l'iniziativa per il prossimo anno, una competizione, quella de "Il borgo dei borghi", da dedicare tutta ai paesi colpiti dal sisma e si spera ricostruiti. Si tratta di un arbusto di medio sviluppo, sempreverde e rustico che fiorisce tra giugno e luglio. Di Venzone si conosce soprattutto la lavanda, nome tecnico Angustifolia Autoctona. È una pianta abbastanza facile da coltivare, visto che predilige un'esposizione soleggiata ma resiste molto bene anche alle temperature rigide dell'inverno.

Raccomandato: