Casa » Sport

Barcellona, Iniesta: Risultato andata pessimo, possiamo solo attaccare

20 Aprile, 2017, 15:32 | Autore: Eufebio Giannola
  • Barcellona, Iniesta: Risultato andata pessimo, possiamo solo attaccare

"Ci sono molte somiglianze con la gara contro il Psg", dice Andres Iniesta nella conferenza stampa alla vigilia di Barcellona-Juventus, ritorno dei quarti di finale di Champions League in cui i catalani dovranno provare a ribaltare la pesante la sconfitta per 3-0 subita all'andata allo Stadium.

La Juve ha nella difesa uno dei suoi punti di forza: " Sin qui ha subito solo due goal in Champions, i numeri parlano chiaro ma per me le cose non cambiano. "Servirà anche pazienza e non dovremo innervosirci se non dovessimo riuscire a fare gol subito". "Dovremo leggere i momenti e capire quando attaccare e quando tenere il possesso". Attualmente è il 13esimo giocatore per utilizzo in campo, alle spalle anche di André Gomes, che non sta disputando una stagione memorabile. Il capitano vuole sentirsi utile e sapere se avrà, in futuro, un peso maggiore sulle sorti della squadra. Domani però, come al solito, ci sarà una grandissima atmosfera, il pubblico sarà con la squadra e noi dobbiamo spingere i tifosi a darci energia positiva. Anche se sono situazioni simili ci sono aspetti da valutare. L'unica cosa che possiamo fare è creare quante più occasioni possibili, quello che abbiamo in mano è un copione che consente una sola lettura. Dovremo condurre una partita perfetta. Questo deve essere l'approccio alla partita fin dal 1'.

Chiaro e diretto: "Dobbiamo segnare cinque gol!". Con il risultato maturato all'andata non abbiamo nulla da perdere e questo ci libera da qualunque pressione. "Ad un certo punto ha preso una strada diversa, le cose gli vanno bene in Italia".

Raccomandato: