Inter-Milan, un derby 'cinese' che vale l'Europa

20 Aprile, 2017, 22:00 | Autore: Bianca Mancini
  • Il diluvio l'orgoglio i gol dell'Avvocato l'Inter-Milan più bello della mia vita

Inter-Milan di domani pomeriggio è il primo derby della storia che si disputa alle 12:30, si affrontano inoltre due squadre di proprietà cinese. Al 97′ pareggio in extremis del Milan: corner di Suso, sponda di Bacca, Zapata da dentro l'area piccola insacca. Streaming online anche per gli abbonati con Premium Play, il servizio on-demand di Mediaset Premium per seguire le partite di calcio di Serie A streaming su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps.

Inter: (4-2-3-1) Handanovic; D'Ambrosio, Medel, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Kondogbia; Candreva (90′ Biabiany), Joao Mario (80′ Murillo), Perisic (67′ Eder); Icardi. All. Allenatore Pioli. Squalificati: nessuno. Dopo la scorpacciata di gol contro il Palermo ed i 7 punti nelle ultime tre uscite, Vincenzo Montella vuole provare ad allungare ulteriormente in classifica sui cugini, staccati di 2 punti.

Provate a cercare Inter Milan anche su Video YouTube e Facebook Live-Stream, ultime mode per il calcio streaming. "La squadra ha voglia di riscattarsi, l'ho percepito durante la settimana, e farlo in una partita così importante avrebbe valore doppio - ha sottolineato Stefano Pioli -". In casa rossonera, invece, ballottaggio fra Manuel Locatelli e Mati Fernandez per il posto dello squalificato Pasalic a centrocampo mentre Zapata dovrebbe venire preferito a Paletta per affiancare Romagnoli al centro della difesa.in avanti confermato il tridente Suso-Bacca-Dulofeu. Il bilancio complessivo dei precedenti è a favore dei nerazzurri, con 61 vittorie, 51 sconfitte e 53 pareggi.

Samir Handanovic, sia prima che dopo i due goal nerazzurri, aveva negato la rete ai rossoneri risultando letteralmente determinante con parate (strepitose le due effettuate su Deulofeu, che ha colpito anche un palo) ed alcune uscite disperate da fenomeno.

Si tratta dunque del primo derby dagli occhi completamente a mandorla e sarà visto da 800 milioni di spettatori visto l'orario particolarmente adatto per la platea asiatica. "Abbiamo fatto due partite non da Inter, e ci sta in un percorso come il nostro".

Raccomandato: