[Rumor] Call of Duty: WWII arriverà su Switch, sviluppato da Beenox

16 Mag, 2017, 10:55 | Autore: Piera Gizzi
  • [Rumor] Call of Duty: WWII arriverà su Switch, sviluppato da Beenox

Non è tuttavia da escludere la possibilità che l'incontro sia servito per un altro progetto, diverso da Call of Duty, creato magari appositamente per Switch.

Al momento non è stata annunciato su nessun'altra console, ma sembra che possa arrivare anche su Nintendo Switch.

Il tweet pubblicato sul profilo ufficiale di Beenox Interactive mostra una foto dello staff accompagnata dal seguente testo: "Abbiamo ospitato due rappresentanti dell'esercito canadese per parlare della loro esperienza militare e del loro lavoro!"

In attesa dell' uscita di Call of Duty WWII e soprattutto aspettando l'E3 2017, in cui sarà presentato ufficialmente il titolo che in molti non vedono l'ora di scoprire, la Sledgehammer Games ha deciso di regalare agli utenti un piccolo anticipo del futuro sparatutto: saranno fornite alcune delle armi protagoniste della Seconda Guerra Mondiale nel comparto multiplayer di Call of Duty: Advanced Warfare.

L'annuncio di Call of Duty WW2 nelle scorse settimane ha di certo stuzzicato l'appetito videoludico di una grandissima fetta di utenza, pronta a tuffarsi nuovamente nei fangosi campi di battaglia del secondo conflitto mondiale: dopo anni di segregazione forzata dai lidi videoludici, che hanno visto l'avvento di battaglie più o meno futuristiche, i ragazzi di Sledgehammer Games, coadiuvati da Activision, sono ormai pronti a seguire le orme di DICE e del loro Battlefield 1 per riportare in auge le storiche battaglie che hanno sancito la storia d'Europa e non solo. Nel frattempo vi ricordiamo che il titolo è atteso per il prossimo 3 novembre 2017.

Beenox si è occupata in passato di Call of Duty: Black Ops III per Xbox 360 e PS3, nonché della rimasterizzazione di Call of Duty 4: Modern Warfare.

Raccomandato: