Google I/O 2017: annunciato Google Lens

18 Mag, 2017, 13:11 | Autore: Piera Gizzi

Le nuove funzionalità arriveranno presto su Google Assistant e successivamente su Google Foto.

Prosegue spedito il keynote d'apertura del Google I/O 2017.

Il Google I/O 2017 si apre con l'ingresso di Sundar Pichai, che appena salito sul palco annuncia l'ennesimo traguardo raggiunto dall'ecosistema Android: due miliardi di dispositivi attivi a livello globale. Google Foto è talmente intelligente da consigliare il tipo di foto da stampare in relazione al tema del photo book scelto.

Nei primi cinque mesi dal lancio dell'app, la città più presente nelle foto era Parigi, seguita da New York e Barcellona. Dopo le persone, gli utenti fotografano di più il cibo. Il sistema permetterà anche all'app di suggerire la condivisione con altri utenti quando sono presenti nelle immagini, come foto singole, di gruppo o selfie.

La piattaforma Google Foto piace, stando alle recensioni sul web, perchè è semplice da utilizzare per la gestione delle foto e ha una elegante interfaccia utente. Sfruttando Lens, si possono trovare rapidamente le informazioni che interessano oppure automatizzare delle operazioni.

Infine vi segnaliamo l'integrazione della tecnologia Google Lens, utile per ottenere informazioni su ciò che è stato fotografato attraverso un solo tocco sul display.

Oltre alla possibilità di eseguire i backup automatici su cloud e rendere così i file accessibili su qualsiasi dispositivo, chi ha Chromecast ha la possibilità di trasmettere le foto e i video direttamente sul televisore di casa.

Google Foto è disponibile su smartphone, tablet e pc, con l'app scaricabile gratuitamente.

Raccomandato: