Microsoft rinnova il marchio Scalebound ma i fan non devono illudersi

19 Mag, 2017, 21:01 | Autore: Piera Gizzi
  • Scalebound

Nel corso di oggi un insider chiamato X-Rays aveva fatto sapere che Scalebound, esclusiva Microsoft recentemente cancellata dalla compagnia, era ancora vivo e vegeto, e che sarebbe arrivato su Xbox One grazie allo sviluppo attuato da un altro studio interno.

Il colosso di Redmond ha infatti rinnovato i diritti sul marchio solo per evitare che qualcuno crei, nell'immediato futuro, progetti videoludici legati al nome di Scalebound.

Secondo una legge che riguarda i trademark, il rinnovo di un marchio è l'equivalente di una "dichiarazione giurata che il richiedente (Microsoft) ha ancora una buona fede nell'uso del marchio in commercio, ma ha bisogno di tempo addizionale per utilizzare effettivamente il marchio". O potrebbe significare qualcosa. Adesso però sembra che i lavori sul gioco siano ripresi, anche se non sarà Platinum Games ad occuparsi della produzione. Che possa essere il palco dell'E3 a scagionare ogni dubbio?

Raccomandato: