Obama in Toscana:cartello bimbi, Welcome

19 Mag, 2017, 23:36 | Autore: Santina Resta
  • Il weekend di Obama e Michelle in Toscana

Un soggiorno di piacere e relax tra partite a bocce e scoperte gastronomiche ideate per far conoscere i prodotti tipici della regione. Lo staff dell'ex presidente americano ha escluso contatti, visite, incontri con le autorità. L'aereo, un jet bianco, è stato scortato da sei Eurofighter del Quarto Stormo di Grosseto. Non sono in programma visite ufficiali, forse un salto a Siena e a Firenze. L'ex presidente degli Stati Uniti, infatti, sarà ospite insieme alla consorte dell'ex ambasciatore John Phillips, nel suo resort, scelto in passato anche da Ted Kennedy. E Buonconvento è già in fermento. Obama ripartirà mercoledì 24. Per il resto si dedicherà unicamente al relax.

Obama in Toscana, tutto pronto a Borgo Finocchieto: "Persona umile, che bello sarebbe vederlo". Il sito Winenews parla di una possibile cena fiorentina con Obama e Michelle, Renzi e la moglie Agnese e pochissimi altri invitati, preparata dallo chef Massimo Bottura.

L'aereo con a bordo ex presidente e consorte è atterrato alle 13,25 e nemmeno mezz'ora dopo, un corteo d'auto, dallo scalo di Grosseto si è diretto verso Buonconvento. Ad esporre la scritta, su un cartello, ai margini della strada 'bianca' percorsa dal corteo delle auto che ha raggiunto il borgo trecentesco, sono stati un bambino e una bambina. I giornalisti e fotografi, numerosi, sono tenuti a debita distanza.

Raccomandato: