Casa » Sport

Sharapova: "Esordio ok, sono felice di essere a Roma"

19 Mag, 2017, 21:02 | Autore: Eufebio Giannola
  • Tennis in tv, dove vedere la diretta degli Internazionali d'Italia da Roma

E' attesa ora per la decisione degli organizzatori di Wimbledon (altro Major già vinto dalla siberiana, nel 2004) riguardo la concessione della wild card. Agli Internazionali di Roma, appena inziiata sui cmapi del Foro italico, la campionessa russa che vive negli Usa ha faticato, nel primo set, contro la tennista Usa Christina McHale, ma è riuscita a rincorrerla e ad aggiudicarsi il set per 6-4. "Mi dispiace molto per Maria e per i fan, ma è la mia responsabilità di proteggere il gioco e il torneo". Perchè, ed è chiaro a tutti, che senza wild card viene meno l'opportunità di tornare competitivi e guadagnarsi l'accesso ai principali tornei. "Non c'è motivo per penalizzare alcun giocatore oltre le sanzioni già previste".

Ancora: fino a qui lo scontro delle due linee descritte in precedenza, nulla di nuovo.

A Roma intanto è rotolata via Angelique Kerber, che nel ruolo di numero 1 - meglio: di numero 1 supplente in assenza di Serena Williams impegnata a fare la futura mamma - prorpio non si sente a suo agio. A prima vista uno dei tanti francesi che hanno la possibilità di annusare l'aria di uno slam grazie al fatto che si disputa in Francia. La risposta più netta e orgogliosa però ovviamente l'ha data la diretta interessata: "Se questo è il prezzo che devo pagare per risalire - ha scritto su Twitter - io lo pago ogni giorno". "Ci possono essere wild card per un ritorno dopo un infortunio". ha spiegato il presidente Bernard Giudicelli, "ma non ci possono essere wild card per un ritorno da una squalifica per doping". Maria Sharapova, rientrata ad aprile da una squalifica, non è riuscita a costruirsi una classifica sufficiente per entrare in tabellone. La wild card di Maria Sharapova sì.

Raccomandato: