Si barrica in casa e minaccia una strage: tutto in diretta Facebook

19 Mag, 2017, 01:50 | Autore: Doriano Lui

Un uomo si è barricato in casa in un appartamento al quinto piano sostenendo di avere una pistola (cosa confermata da uno dei suoi video) e di volersi uccidere se qualcuno non lo fa parlare con i giornalisti.

9 su 10 da parte di 34 recensori Si barrica in via Borgaro. Su Facebook si dice perseguitato da mafia e usurai.

Intervento dei Carabinieri e vigili fuoco in via Borgaro, dove una persona ha iniziato a dare in escandescenze. L'uomo ha lanciato oggetti dal balcone e minacciato una paio di volte di lanciarsi. Tra i fotogrammi, su un divano, si intravede anche una pistola di cui, però, non si conosce se sia reale o giocattolo.

Dai video postati su Facebook si vede chiaramente che in un raptus di follia il commerciante ha buttato all'aria tutto ciò che aveva in casa formando anche una sorta di barriera davanti alla porta di ingresso. "Chiamate l'esercito", ha scritto su Facebook postando una serie di video sconclusionati. "Da casa mia non mi potete sparare!", ha urlato ancora in diretta dal suo cellulare. Per questo i Vigili del fuoco hanno sistemato i materassi sotto il balcone. Sul posto sono giunti anche i suoi fratelli, impegnati nel tentativo di farlo ragionare. L'allarme era scattato intorno alle 12 quando un vicino di casa aveva sentito il trambusto.

Raccomandato: