Tennis: Thiem elimina Nadal, stasera Djokovic-Del Potro

19 Mag, 2017, 22:04 | Autore: Benvenuta Pasqualone
  • Tennis: Thiem elimina Nadal, stasera Djokovic-Del Potro

Al Foro Italico della capitale italiana il re della terra rossa Rafa Nadal ha ceduto al giovane talentuoso Dominik Thiem.

Il match si apre subito con un break di Thiem che sale sul 2-0, poi strappa ancora il servizio a Nadal nel quinto game e vola sul 5-1. Con il devastante diritto, ma anche con il suo rovescio a una mano tirato forte e piatto come lo tira il 'nuovo' Federer contro Nadal. Nadal è spalle al muro, ha un sussulto e fa il break proprio quando Thiem va a servire per la prima volta per il set per portarsi sul 5-3. Il fuoriclasse spagnolo ha infatti poco da rimproverarsi, se non qualche errore gratuito, per questo la prova di forza di Thiem gli rimarrà impressa nella mente: magari giocando tre set su cinque, stiamo già parlando di Roland Garros, la musica cambierebbe, ma l'austriaco ha 23 anni e mezzo uniti a una preparazione atletica perfetta. Il 23enne austriaco gioca una partita ai limiti della perfezione, risponde colpo su colpo al maiorchino e si impone in due set 6-4, 6-3 in un'ora e 51 minuti.

Sia come sia Nole, che oggi sfida un Roberto Bautista Agut leggermente in calo ma comunque capace di buoni risultati sulla terra, prosegue nel suo percorso e guarda già alla sfida che lo attenderebbe eventualmente ai quarti di finale: in ogni caso sarebbe una rivincita, perchè Kei Nishikori è il giocatore che nel 2014 gli aveva impedito di mettere le mani sugli Us Open (schiantandolo in semifinale) mentre Juan Martin Del Potro è l'avversario che gli ha procurato una delle delusioni più cocenti in carriera, ovvero l'eliminazione al primo turno delle Olimpiadi e forse l'ultima occasione per mettere le mani su un oro che sarebbe pregiatissimo. È meno NextGen, nell'immaginario collettivo, di quanto lo siano Kyrgios e Zverev, anche per banali ragioni di età, ma è quello più pronto.

Raccomandato: