Un quadro di Basquiat venduto per 110,5 milioni di dollari

19 Mag, 2017, 19:06 | Autore: Santina Resta
  • Basquiat asta record per un ‘teschio’ venduto a New York a 110 milioni di dollari

Un'opera da record: la tela "Untitled" del maestro del graffitismo Jean-Michel Basquiat è stata battuta ieri sera all'asta a New York per un valore di 110,5 milioni di dollari, uno dei prezzi più alti mai raggiunti da una vendita di arte contemporanea.

Il colossale "Senza Nome" di Basquiat raffigura un teschio nero su fondo azzurro, rivoli rosso sangue che colano sul cranio, orbite colme di rabbia, denti che stridono: la sintesi della violenza senza nome contro gli uomini della sua razza. Ad aggiudicarselo Yusaku Maezawa, 41 anni, miliardario giapponese, re dell' e-commerce, che ha annunciato l'affare attraverso il suo account Instagram. Il dipinto sarà uno dei pilastri del mio museo nella mia città natale di Chiba, ma prima di allora vorrei prestare questo lavoro, che è rimasto stato invisibile al pubblico per più di 30 anni, a istituzioni e musei di tutto il mondo per mostrarlo a tutti.

L'opera ha superato il record precedente per Basquiat - 57 milioni di dollari - stabilito nel 2016 da un quadro acquistato dallo stesso Maezawa.

Significativo il passaggio delle consegne: il prezzo pagato da Maezawa ha superato quello dell'amico e mentore di Jean Michel, Andy Warhol, il cui "Silver Car Crash (Double Disaster) (in 2 Parts)" era stato venduto per 105,4 milioni di dollari nel 2013.

Raccomandato: