Casa » Sport

Verona ritrova il derby L'Hellas torna in serie A

19 Mag, 2017, 07:01 | Autore: Eufebio Giannola

Insieme al Frosinone approda in semifinale il Perugia mentre il Benevento, il Cittadella, il Carpi e lo Spezia inizieranno il loro percorso dal turno preliminare. Niente da fare per il Frosinone che avrebbe dovuto sperare in una clamorosa debacle degli scaligeri (o una sconfitta del Perugia) per aprirsi le porte della massima serie. Sarà molto difficile che l'Avellino non vinca domani: il suo avversario sarà il Latina, già declassato e con un futuro incerto e presumibilmente con la testa altrove. Spezia e Novara si giocano l'ottavo posto, ultimo disponibile per gli spareggi. Oltre alla Spal - che chiude al primo posto - viene promosso l'Hellas Verona.

I PLAYOFF SI GIOCANO SE: il Frosinone non vince oppure Frosinone e Cittadella ottengono lo stesso risultato oppure il Frosinone vince, ma il Cittadella non perde e il Verona perde (in questo caso, il Verona sarebbe costretto a giocare i playoff) oppure il Frosinone e una fra Benevento e Perugia ottengono lo stesso risultato. Agli Spezzini non va molto meglio poiché giocheranno in casa di un Vicenza alla disperata ricerca di punti salvezza.

Complicatissima la situazione in zona retrocessione. In caso di arrivo a pari punti il Verona è in vantaggio nello scontro diretto.

Si salvano Brescia, Ternana e Avellino mentre raggiungono Pisa e Latina in Lega pro il Vicenza e il Trapani. Ospiti dei lombardi sarà infatti il Trapani, unica squadra che il Vicenza può ancora agganciare prendendosi il play out.

Risultati e marcatori dell'ultima giornata di Serie B (cliccare qui per la classifica). Fatali sono state le ultime tre gare contro Frosinone, Cesena e Brescia oggi: tre sconfitte che hanno determinato il salto all'indietro di categoria. Una partita, però, in cui lo spettacolo sarà offerto dai tifosi sugli spalti visto che si tratta di SPAL-Bari.

Raccomandato: