Auto sulla folla a New York: morta una donna, 23 feriti

20 Mag, 2017, 13:14 | Autore: Santina Resta
  • Auto sulla folla a Times Square a New York:

New York è piombata di nuovo nell'incubo terrorismo. Ci sarebbero almeno una donna morta e 23 persone ferite, di cui 4 gravi. Al momento, non risultano esserci italiani coinvolti. Dopo qualche minuto però, la polizia ha scartato l'ipotesi.

È una ragazza di 18 anni l'unica vittima accertata finora del folle investimento in auto avvenuto ieri a New York, nei pressi di Times Square. "Un cittadino americano" di origini ispaniche, ha fatto sapere il sindaco.

Richard Rojas del resto non è un volto sconosciuto alle autorità di polizia locali dato che è stato arrestato già due volte in passato, nel 2008 e nel 2015, per guida in stato di ebbrezza e all'inizio di questo mese per aver minacciato un uomo con un coltello. La polizia ha infatti condotto sull'uomo i test necessari per accertare la presenza di alcool o droghe. E' stato poi portato via in manette dagli agenti.

La vettura si è schiantata contro i pedoni a grande velocità, sulla 45ma strada, all'incrocio con la settima Avenue. "La gente fuggiva ovunque, avevano tutti paura per la propria vita - ha raccontato un altro testimone - abbiamo visto fumo e fiamme uscire dalla macchina". Molti i cani in campo per verificare la presenza di esplosivi, mentre gli elicotteri sorvolavano la zona. Sul posto, oltre a de Blasio, è arrivato anche il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo. Per quanto riguarda Richard Rojas, dopo l'impatto è sceso dall'auto e ha cominciato a urlare e inveire contro i passanti cercando di colpirli. "Sono devastato. Lei era tutto per me".

Raccomandato: