Casa » Sport

Rüdiger: "Mentalità Juve, non pressano come stupidi. Spalletti davvero wow, a Sabatini…"

25 Mag, 2017, 23:38 | Autore: Eufebio Giannola
  • Radja_Nainggolan

Chi è stato l'avversario più difficile da affrontare?

DE ROSSI - "Se gli chiedi qualcosa lui è la persona che ne sa più di tutti, ti può dire qualcosa sulla sua esperienza, cosa ha già visto". Ma onestamente penso di essere stato costante in questa stagione.

La stagione sta volgendo al termine e la Roma ha come obiettivo il mantenimento del secondo posto, necessario per accedere direttamente alla prossima Champions League. E ripete: "Non riuscivo a prenderlo". "Non riuscivo a prenderlo - ha confessato Rudiger ricordando i duelli con l'attaccante del Napoli - perché è un giocatore molto intelligente". Toccava il pallone solo una volta e poi se ne andava dalla mia zona. "Sono passati 16 anni da quando la Roma ha vinto lo scudetto, quindi le aspettative delle persone sono molto alte". Chi mi ha messo più in difficoltà? Da quando sono in Italia ho imparato a difendere molto meglio, e penso che i miei progressi siano ben visibili.

SPALLETTI ED IL CALCIO ITALIANO - "Quando sono arrivato dalla Germania ho subito capito che qui c'è più attenzione ai tatticismi rispetto alla Bundes, che è fatta più di corsa e forza fisica". La seconda cosa è che hanno la mentalità vincente. Per essere sicuro di spiegarsi a fondo utilizza un'altra immagine: "Lui non è il mio specchio, capisci cosa intendo?". Guarda la Juventus: hanno vinto il campionato per sei anni, ma la differenza è come giocano. Roma è diversa, lo sappiamo.

" "La scorsa stagione, all'inizio, noi abbiamo vinto tutto e la Juve invece ha perso qualcosa come otto partite (in realtà erano quattro sconfitte nelle prime dieci partite, ndr), nonostante tutto però alla fine ha vinto il campionato facilmente". Penso che se fosse successo a noi sarebbe stato un dramma, invece loro vivettero quella situazione con estrema calma. I bianconeri hanno una difesa che non ha confronti: "Non credo che in Germania ci sia una squadra che difende come la Juventus". E invece lì non è successo niente.

Raccomandato: