Giro d'Italia 2017, Ortisei: Vincitore e Classifica 18a Tappa

26 Mag, 2017, 14:19 | Autore: Benvenuta Pasqualone

La lotta si concentrerà tra gli uomini di classifica, chiamati a difendere e se possibile ribaltare la loro posizione nella generale: ma Tom Dumoulin si sente ogni giorno più sicuro nella sua maglia rosa. È la San Candido-Piancavallo (191 km), che condurrà il plotone - ciò che ne sarà rimasto - fino in Friuli Venezia Giulia. E' l'ultima frazione che prevede un arrivo in salita. Al km 35 comincia una leggera ascesa che conduce alla Cima Sappada dove è posto il primo traguardo volante di giornata. Il percorso diventerà pianeggiante fino ad Aviano. Al km 10,9 la strada spiana e scende leggermente per ricominciare a salire dopo una galleria paravalanghe, con pendenze più moderate (massimo 8 per cento). Nella corsa di domani e di sabato si deciderà chi correrà in maglia rosa a Milano, per poi festeggiare davanti al sempre folto pubblico che presidia il podio finale della corsa italiana.

Oltre la ricerca dell'eccellenza agonistica che ha visto la felice chiusura dell'accordo tra l'azienda ed il campione mondiale di nuoto Gregorio Paltrinieri: testimonial e brand ambassador; NAVIGARE ha firmato un accordo di sponsorizzazione del Giro d'Italia dilettanti, con l'obiettivo di diffondere la cultura dello sport, promuovendo l'attività sportiva ed il benessere dei giovani. Dumoulin ormai non si nasconde più, anche fuori gara considerando il crescendo rossiniano delle sue dichiarazioni che tappa dopo tappa diventano sempre più spavalde.

Prima dell'ultima salita finale, c'è anche l'ascesa al Sella Chianzutan (gran premio della montagna di seconda categoria) a circa metà corsa, la seconda di giornata. La partenza della tappa è prevista da piazzale Magistrato, a San Candido, alle 12,05; l'arrivo è in programma fra le 17 e le 17,30, in via Barcis, a Piancavallo, dove il Giro approdò nel 1999 (vittoria di Marco Pantani).

La tappa 19 sarà in diretta su RaiSport e RaiSport + HD a partire dalle 13.05.

Raccomandato: