Casa » Sport

Nessuna offerta all'ultima asta fallimentare: sparisce il Latina calcio

26 Mag, 2017, 02:02 | Autore: Eufebio Giannola
  • Nessuna offerta all'ultima asta fallimentare: sparisce il Latina calcio

La valutazione era di cinquantamila euro, ma a pesare sono stati i sei milioni di euro di debito della società.

I tifosi del Latina avevano sperato in Benedetto Mancini, ma dopo l'eventualità di metà maggio l'amministratore della Mens Sana Latina non ha completato l'acquisto del club al terzo esperimento di vendita.

Nessuna offerta è arrivata presso la sezione fallimentare del Tribunale di Latina per rilevare il club sportivo del Latina Calcio. Niente Lega Pro dunque, per i laziali, anche se rimangono le speranze di poter ripartire dalla serie D, con una nuova società ed un nuovo parco giocatori. A rovinare la serenità dell'ambiente ci ha pensato prima l'affaire Maietta e poi il passaggio di proprietà del club senza grande fortuna al gruppo di imprenditori che ha condotto il club dritto dritto al fallimento. Che futuro per il calcio a Latina? Ora l'obiettivo è l'iscrizione alla serie D, a tale proposito sembra ci sia già una cordata pronta ad allestire una squadra che possa competere nella serie Dilettanti, messa insieme dal sindaco Coletta con un budget di 1 milione e duecentomila euro.

Raccomandato: