Casa » Sport

Il Palermo batte l'Empoli e lo spedisce in serie B

31 Mag, 2017, 23:21 | Autore: Eufebio Giannola

Reazione disperata da parte degli uomini di Martusciello, che segnano all'87' con Krunic e si esibiscono in una serie di attacchi generosi, ma confusi e inoffensivi.

In avanti, confermata la coppia Diamanti - Nestorovski, con il macedone alla ricerca del gol che gli manca da Febbraio. L'Empoli sbanda clamorosamente e Bruno Henrique raddoppia. Per una beffarda ironia della sorte, uno dei migliori in campo è stato Fulignati: il portiere del Palermo, nato ad Empoli e tifoso dell'Empoli, si è reso protagonista con un paio di interventi decisivi.

L'appassionante lotta per non retrocedere si conclude con lacrime al 'Barbera' e gioia irrefrenabile allo 'Scida'.

"Anche se sembrano frasi retoriche, chiediamo scusa a tutti i nostri appassionati per come si è conclusa questa incredibile stagione e il primo pensiero va chi si è sobbarcato il viaggio in pullman fino al 'Barbera' per dover poi tornare a casa con la tristezza nel cuore" ha scritto Maccarone sul sito ufficiale dell'Empoli. I grillini allora rilanciano la teoria: "chissà come finirà allora l'ultimo match tra Palermo ed Empoli", mettendo in forse la serietà della squadra rosanero che avrebbe potuto perdere l'ultima gara così da guadagnare l'anno prossimo più soldi.

Cambia qualcosa nel secondo tempo, visto che i ritmi cominciano ad alzarsi leggermente. Nella ripresa si fa trovare al posto giusto nel momento giusto.

"Palermo (3-5-1-1): Fulignati 7, Cionek 6.5, Gonzalez 5.5, Goldaniga 6, Rispoli 7, Ruggiero 6 (dal 15" st Bruno Henrique 6.5), Jajalo 5.5 (dal 29" st Balogh 6), Chochev 6.5, Aleesami 6, Diamanti 6.5 (dal 37" st Lo Faso sv), Nestorovski 6.5 All.: "Bortoluzzi 6.5. Costa 4 - Distratto sulle poche chance create dal Palermo. A disp: 1 Posavec, 55 Marson, 8 Trajkovski, 9 Silva, 20 Sallai, 44 Sunjic, 70 Giuliano, 89 Morganella.

Empoli (4-3-1-2): Pelagotti; Laurini, Bellusci, Costa, Pasqual; Krunić, Dioussé, Croce; Zajc (60' Pucciarelli); Thiam, Maccarone (58' Marilungo). A disp.: Pugliesi, Meli, Barba, Zambelli, Cosic, Veseli, Dimarco, Tello, Mauri, Jakupovic, Mchedlidze.

Raccomandato: