Presunto caso di Blue Whale Game in Friuli

31 Mag, 2017, 02:54 | Autore: Santina Resta
  • A Prato e Lucca è allarme Blue Whale dieci ragazzi nella rete del gioco del suicidio

La polizia: "In Italia troppi casi sospetti" Quaranta casi segnalati, il "Blue Whale" ossessiona anche i ragazzi italiani.

Davvero credete che lo facciamo perché ce l'ordina un tizio dalla Russia? Uno dei primi passi da compiere nelle indagini è sicuramente l'analisi dei supporti informatici, capire se esiste il caso e chi è a dare le disposizioni. Di episodi di emulazioni, se ne sono registrati a Pescara, Salerno, Ravenna, Udine.

A quanto pare sembra che i genitori non sapessero nulla di quanto stava accadendo, ma d'altro canto non sono chiare né le condizioni psicologiche della ragazzina, né l'esistenza di un intento suicida né un legame vero e proprio con suddetto Blue Whale. Subito la denuncia da parte della famiglia con la Procura della Repubblica che ha avviato un'inchiesta.

La ragazzina è stata salvata dopo che aveva pubblicato su Internet alcune immagini in cui si evidenziavano lesioni ad un braccio.

Da qui, la necessità primaria del pm di inquadrare l'ipotesi di reato. Dopo la segnalazione alla Polizia Postale, la Procura di Udine in merito ha immediatamente aperto un fascicolo per "istigazione al suicidio a carico di ignoti". Sarebbero state ritrovate delle ferite sul suo corpo simili a quelle che i "curatori" comandano ai ragazzi nei primi livelli.

Ad essere sinceri, Blue Whale in realtà è un pretesto, un invenzione mentale, potremmo dire persino un capro espiatorio che assorbe tutte le nefandezze che stanno oggi sbriciolando i valori che sarebbero dovuti servire per la generazione che ora si sta affacciando al mondo. L'ho accompagnato e tranquillizzato, solo la mattina seguente riprendendo con tatto il discorso ho potuto sapere cosa lo turbava. "Era una delle tappe previste, mi ha poi spiegato".

La White Whale, però, con la Blue Whale non vuole avere niente a che fare. Cinquanta giorni nei quali sfidare la sorte sporgendosi da palazzi all'ultimo piano, oppure tagliandosi braccia e gambe con una lametta fino a incidersi sulla pelle la sagoma della balena. Gli esperti mettono in guardia contro "sfide, gruppi chiusi, sette che istigano al suicidio e plagiano le menti in evoluzione dei ragazzi". Il termine significa, in inglese, "balena azzurra", e fa riferimento al comportamento delle balenottere che, ad un certo punto della vita, senza apparente motivo, si spiaggiano e muoiono. I genitori, anche alla luce del dilagare di questo fenomeno, hanno informato le autorità.

Raccomandato: