Ariana Grande, per lei c'è la cittadinanza onoraria a Manchester

18 Giugno, 2017, 16:44 | Autore: Bianca Mancini

Il Consiglio comunale di Manchester sta pensando di dare la cittadinanza onoraria ad Ariana Grande. La pop star statunitense si è sentita particolarmente coinvolta nell'iniziativa benefica visto che proprio alla fine di una sua esibizione è avvenuta la tragedia.

Sul grande schermo dietro di lei il disegno che riprende il suo famoso cerchietto con le orecchie da coniglietto diventato il simbolo di One Love Manchester, il concerto benefico che ha tenuto per le vittime dell'attentato e lei al centro palco che canta con la voce spesso dalle lacrime ma sempre potente 'Over the rainbow'. Vediamo di cosa si tratta.

LA CITTADINANZA ONORARIA Intervistato dalla BBC, il rappresentate del consiglio comunale di Manchester, Sir Richard Leese, ha detto che "è sembrato il momento giusto per aggiornare il modo in cui rendiamo omaggio a coloro che contribuiscono in modo speciale alla vita e al successo della nostra città".

Pare infine che nei prossimi mesi verrà organizzata una cerimonia ufficiale della consegna dell'onorificenza, nella quale senza alcun dubbio la cantante presenzierà.

Il comune proporrà un nuovo sistema che renderà possibile il conferimento del riconoscimento anche alle persone che non sono residenti in città, ma che si sono distinte per il loro contributo alla comunità. "Cioè con amore e coraggio piuttosto che odio e paura".

Lo show è elegante e ben studiato, Ariana Grande è in scena con dieci ballerini, su un palcoscenico spoglio, solo due scale che si compongono in varie forme durante lo show e un fondale bianco che si trasforma in schermo per giochi di luce, colore, proiezioni.

Raccomandato: