Portogallo, foresta va a fuoco: 24 morti

18 Giugno, 2017, 10:17 | Autore: Benvenuta Pasqualone
  • Portogallo incendio nei boschi a Pedrogao Grande almeno 25 morti

Fine settimana dell'orrore a Pedrógão Grande, 150 chilometri da Lisbona, la capitale del Portogallo.

Sono almeno 25 le persone che hanno perso la vita a causa di un vasto incendio boschivo scoppiato nell'area di Pedrogao Grande, nel Portogallo centrale. Ancora sconosciute le cause dell'incendio. Risultano anche una ventina di feriti, alcuni dei quali sono pompieri.

La notizia del numero delle vittime è stata confermata dal ministero alla radio pubblica Rtp. Le fiamme, altissime e spinte da forti venti caldi, si sono estese rapidamente investendo diversi centri abitati e strade. "Al momento possiamo confermare 24 vittime ed è possibile che il numero non sia quello definitivo", ha detto il primo ministro lusitano Antonio Costa.

Già nell'estate del 2003 incendi in diverse località uccisero circa 20 persone. Il presidente portoghese Marcelo Rebelo de Sousa si è recato sul luogo del disastro e ha espresso le sue condoglianze alle famiglie delle vittime "condividendo il loro dolore, a nome di tutti i portoghesi".

Si aggrava sempre più il bilancio dell'incendio che ha colpito il centro del Portogallo sabato sera. Alle operazioni di soccorso partecipano anche uomini e mezzi della Protezione civile spagnola.

Raccomandato: