Casa » Sport

Caos Donnarumma, adesso parla Raiola: conferenza stampa a Montecarlo

19 Giugno, 2017, 01:28 | Autore: Eufebio Giannola

Il rifiuto dell'offerta di rinnovo di contratto con i rosso-neri, infatti, ha scatenato un autentico terremoto sul mercato.

I bianconeri, come sottolineato da Marotta, hanno il dovere di provare a prendere un giocatore di così grandi prospettive. Marotta è molto abile: "se gli interessa un portiere, noi siamo qui". L'unica perplessità è il Mondiale in Russia: Gigio Donnarumma sarà in grado di diventare protagonista in un campionato come la Ligue 1 che non è considerato dal CT Ventura un torneo competitivo? Poi forse le sirene di qualche top club (Real Madrid in primis) potrebbero aver fatto cambiare idea a Donnarumma. Offese estese al suo agente Mino Raiola, demonizzato dai tifosi più critici, ma anche alla famiglia del portiere. I rosso-neri, probabilmente, sperano che si scateni un'asta per il proprio portiere.

In questo modo Raiola, che l'anno scorso con l'affare Pogba si è messo in tasca ben 49 milioni, cercherà di intavolare per l'ennesima volta un affare vantaggioso a 360° gradi sia per sè che per il suo assistito, andando a rimpinguare un bottino che lo ha visto nella sua carriera guadagnare oltre 500 milioni di euro di commissioni.

Mirabelli apre con una battuta: "Cristiano Ronaldo vuole lasciare il Real? Ovviamente non partendo dalla base di 400 milioni di cui si parla". La nostra famiglia ha gioito e pianto con tutti voi tifosi, il Milan ha una storia incredibile e nessuno può metterlo in dubbio. Avrebbe avuto la fascia da capitano e l'offerta era enorme considerata la sua giovane età e l'onere per il Milan: 25 milioni netti in 5 anni significano 50 lordi.

Un circolo virtuoso che fa riflettere: e se Raiola avesse già preso accordi con i Blancos e dietro questo accordo ci fosse Galliani?

"Mi rivolgo a tutte le persone che non stanno facendo altro che insultare gigio e tutta la nostra famiglia - scrive - Gigio sin da piccolo è tifoso del Milan. per lui giocare con la maglia del Milan e' un sogno.ha sempre onorato e dato L anima per questi colori. ha pianto per ogni sconfitta".

Raccomandato: