Cinema in lutto: è morto Stephen Furst di Animal House

19 Giugno, 2017, 11:01 | Autore: Bianca Mancini
  • Stephen Furst, tra i protagonisti di Animal House, muore a 63 anni

E' morto l'attore Stephen Furst, l'indimenticabile Kent "Sogliola" Dorfman nel film culto "Animal House" di John Landis. Per anni aveva combattuto contro l'obesità e divenne anche un testimonial contro il diabete. L'annuncio è stato dato su Facebook dei figli dell'attore, Nathan e Griffith Furst.

Stephen Furst, la 'sogliola' di Animal House, è morto per complicazioni del diabete. "Era noto al mondo come un brillante e prolifico attore e regista, ma per la sua famiglia e i suoi tanti cari amici era anche un amato marito, padre e amico gentile la cui memoria sarà sempre una benedizione".

Per onorarlo come si deve, non piangete la morte di Stephen Furst. Lui veramente credeva che la terapia migliore fosse la risata. Se lo conoscevate personalmente, ricordatevi questo suo dono. "E non importa chi siete, quando penserete a Steve, invece di essere tristi, celebrate la sua vita guardando uno dei suoi film o facendo una delle sue battute così da far ridere qualcuno a crepapelle". Oltre ad 'Animal House', Furst ha avuti ruoli in famosi telefilm, dai Jefferson a Melrose Place alla Signora in giallo.

L'attore era anche conosciuto per aver interpretato il ruolo del Dr. Axelrod in St. Elsewhere, per la tv, nel 1980, e poi quello di Vir Cotto in Babylon 5, che occasionalmente ha anche diretto.

Raccomandato: