Terrore a Londra, furgone su folla a Finsbury park

19 Июня, 2017, 08:37 | Autore: Santina Resta
  • WPA Pool via Getty Images

Lo riporta Scotland Yard, aggiungendo che l'uomo e' deceduto sulla scena. Khan, anche lui musulmano, si è congratulato con i servizi di emergenza, "che hanno risposto rapidamente e lavorato per tutta la notte".

L'allarme alla polizia è arrivato quando a Londra erano trascorsi venti minuti dopo la mezzanotte, all'una e venti e in Italia. L'uomo arrestato avrebbe anche accoltellato una persona dopo essere sceso dal veicolo, riferisce l'Evening Standard online.

Un furgone è piombato su un gruppo di persone fuori da una moschea di Londra.

Il Muslim Council of Britain, l'organizzazione che rappresenta i musulmani britannici, ha emesso un comunicato in cui oltre a lanciare un appello affinché si incrementi la sicurezza per le moschee, poiché le vittime sono state colpite "deliberatamente", in un atto di "islamofobia" e ricorda: "La nostra preghiera va alle vittime". Il van è finito sulla folla di fedeli che uscivano, terminata la preghiera del Ramadan.

La moschea di Finsbury Park e i luoghi vicini dal 1994 in poi è stata il nido dello jihadismo britannico.

Il leader dell'opposizione laburista britannica, Jeremy Corbyn, si è detto stanotte "totalmente scioccato" dell'episodio accaduto dinanzi alla moschea di Finnsbury Park. "Si indaga per terrorismo", ha affermato May.

Raccomandato: