Casa » Sport

Ventura sull'Italia Under 21: "Ci sono i presupposti per fare bene"

19 Giugno, 2017, 12:31 | Autore: Eufebio Giannola

Ho avuto la fortuna di far spiccare il volo a molti calciatori. Raramente ho visto un giocatore così giovane e così maturo tecnicamente. "La cosa principale è chiudere quanto prima questa telenovela e che lui torni ad avere un barlume di serenità per preparare la prossima annata". "E' un bene del calcio italiano", le sue parole a RadioUno.

Consigli non richiesti ma utili per il gallo Belotti. "Ventura ha augurato al giocatore "di fare la scelta migliore" ed ha sottolineato che "£ancora non ha fatto vedere il massimo di ciò che può fare". C'era un po' di tensione nel primo tempo, a volte la troppa voglia rallenta. Se va al PSG perché il PSG ha bisogno di Belotti e ritiene che sia il giocatore adatto, allora sì. Sono ragazzi estremamente vogliosi, pieni di adrenalina, ci sono le possibilità di essere all'altezza anche dal punto di vista fisico. Ha grandissime potenzialità, deve solo trovare consapevolezza nei propri mezzi. Lui si è realizzato a Sassuolo, società di prospettiva ma non grandissima piazza, non lotta per la Champions. "Una volta che supererà questo step diventerà un giocatore dalle qualità enormi". Discorso diverso se va a integrare la rosa: dalla porta di servizio non sarai mai protagonista.

Il c.t. della Nazionale maggiore seguirà da vicino gli Europei di categoria, che vedono l'Italia fra le favorite per il successo finale.

LA VAR - Chiusura sulla tecnologia e la Var: "Siamo all'inizio e deve essere ancora oliata, ci possono essere degli errori ma toglierebbe, soprattutto, in Italia, mille polemiche, mille dubbi".

Raccomandato: