Villongo, tenta di aggredire donna. Lei fugge in auto e lo travolge

19 Giugno, 2017, 12:20 | Autore: Santina Resta
  • Bergamo donna investe lo stalker che la perseguitava

Lei, dopo essere riuscita a infilarsi in auto, ha messo in moto e nel tentativo di fuggire lo ha investito, uccidendolo. È finito in tragedia, lunedì mattina, un tentativo di aggressione nel centro di Villongo, in provincia di Bergamo. La vittima, un 40enne di origini albanesi, pare che conoscesse la donna e la importunasse da tempo, tanto che lei - secondo quanto riferisce L'Eco di Bergamo - negli scorsi giorni lo avrebbe denunciato per stalking.

Stamattina l'uomo si sarebbe appostato fuori dal luogo dove la donna lavora, nel comune di Villongo, nel parcheggio della biblioteca. Aveva in mano un coltello con il quale l'avrebbe minacciata: la donna, terrorizzata, per evitarlo è salita in macchina per fuggire e l'avrebbe investito, dunque non intenzionalmente.

Il 40enne dopo l'impatto è caduto a terra, riportando gravi ferite. Sul posto sono intervenuti il 118 e i carabinieri che stanno cercando di ricostruire l'esatta dinamica.

Raccomandato: