Dragon Ball Xenoverse 2 per Switch arriva il 7 settembre in Giappone

20 Giugno, 2017, 02:15 | Autore: Piera Gizzi
  • Dragon Ball FighterZ potrebbe arrivare anche su Switch, se i fan dimostreranno interesse   11

Bandai Namco ha infatti svelato al grande pubblico il suo Dragon Ball FighterZ, picchiaduro in due dimensioni e mezza realizzato dai talentuosi ragazzi di Arc System Works, celebri per aver creato le saghe di Guilty Gear e BlazBlue.

In più, i giocatori avranno la facoltà di determinare la compatibilità dei personaggi per creare dei team di guerrieri.

Goku, Gohan, Vegeta e Freezer tornano a combattere su PS4, PC e Xbox One. Ogni stage sarà distruttibile in base ai propri attacchi e al danno inflitto con particolari combo, ed è davvero impressionante notare la cura nei particolari riposta dalla software house nipponica nel ricreare minuziosamente ogni singolo dettaglio tanto caro ai fan di Dragon Ball. La base su cui partire è decisamente di alto livello, tanto nel gameplay quanto nell'incredibile comparto tecnico, ma se c'è una cosa che renderebbe il gioco perfetto, quella è certamente una trama di spessore che sia raccontata con qualcosa di più di un breve intermezzo tra un combattimento e l'altro.

Tuttavia, il prducer giapponese ha dichiaro che se i fan dimostreranno il loro interesse, potrebbero pensare di portarlo anche sulla console ibrida di Nintendo.

Dragon Ball FighterZ, il nuovo videogioco basato su Dragon Ball annunciato nel corso dell'E3 2017 e che arriverà in Italia ad inizio 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC, ha tutte le carte in regola per poter approdare anche su Nintendo Switch.

In attesa di ulteriori notizie, vi lasciamo il trailer del gioco.

Raccomandato: