IL MATTINO - Il Napoli non molla Meret, l'Udinese lo valuta ventidue milioni

20 Giugno, 2017, 06:02 | Autore: Benvenuta Pasqualone

Il classe 1997 viene valutato 18 milioni di euro dall'Udinese e i buoni rapporti tra la famiglia Pozzo e Aurelio De Laurentiis potrebbero facilmente condurre in porto l'affare. La Spal, si legge oggi, si è fiondata su Federico Marchetti, visto che su Alex Meret c'è stata l'accelerata del Napoli.

"Widmer? Si tratta di un ragazzo meraviglioso, non è un mistero che il Napoli più volte abbia esplorato questa soluzione, stiamo entrando nel vivo del mercato, speriamo a breve di avere novità importanti".

Giuntoli si sarebbe fermato (per il momento) a 12 milioni, e nei prossimi giorni ci sarà un incontro tra l'entourage del portiere e la dirigenza azzurra. "Sono comunque ottimista". Così Stefano Campoccia, vice presidente dell'Udinese, a Radio Crc sulla possibilità che il portiere possa trasferirsi all'ombra del Vesuvio. I colleghi del quotidiano L'estense hanno svelato il futuro di Meret. "D'altronde le due società hanno saputo discutere sempre in maniera molto seria".

Secondo me siamo ancora solamente a un'idea, l'Udinese non è una società che vende giocatori che vengono visti come prospetti futuri, se vende Meret si aspetta che giochi subito, Widmer è un discorso diverso, ha già diversi campionati alle spalle e farebbe comodo al Napoli.

Raccomandato: