Rogo Londra, bilancio vittime salito a 79 morti

20 Giugno, 2017, 01:55 | Autore: Santina Resta
  • Sei morti nell'incendio di Londra. Si temono altre vittime

"Non mi rendo ancora conto di quello che è successo, mi pare quasi di essere tranquilla, è una situazione inverosimile". "Nei mesi scorsi abbiamo assistito a una sequela di terribili tragedie", ha detto la sovrana nel suo messaggio ai sudditi che, all'inizio della cerimonia, hanno tenuto un minuto di silenzio in onore delle vittime del grattacielo. "Ormai ho ricevuto le telefonate dal Ministero che ha detto come la lista dei superstiti è diventata quella delle vittime". I protestanti hanno successivamente lasciato il municipio per marciare lungo High Street Kensington e Holland Park Avenue, le due arterie principali del quartiere, e tornare verso la torre.

Decine di manifestanti hanno anche preso di mira assieme al governo conservatore di Theresa May, scandendo slogan, ma senza gesti di violenza. "Codarda", "Vergogna" le ha urlato la folla.

L'ultimo bilancio delle vittime del rogo alla Grenfell Tower di Londra, scoppiato nella notte tra il 13 e il 14 giugno, è salito ad almeno 30 morti. I feriti tuttora ricoverati sono 20, diversi dei quali in gravi condizioni.

A Theresa May è stata infatti imputata una pessima gestione di quanto accaduto nella capitale inglese: la leader Tory non sarebbe stata in grado di mostrare alcun tipo di umanità e compassione nel corso della visita alle rovine dell'edificio.

A far montare la rabbia sono soprattutto le notizie sui pannelli utilizzati per ricoprire esternamente il palazzo nel corso dell'ultima ristrutturazione. "Questo auterà a rallentare la diffusione del fuoco e del fumo". Quelli "fire resistant", che avrebbero probabilmente salvato molte vite, costavano £2 in piú a pannello. Il pannello utilizzato alla Grenfell Tower risulta vietato negli USA proprio per essere infiammabile. Un episodio senza precedenti, hanno raccontato i vigili del fuoco londinesi, sconvolti dalle scene che si sono trovati di fronte. Anzitutto - ha sottolineato Ryan - assicurarsi che la propria casa abbia allarmi funzionanti. Il capo della polizia Cundy, nella sua conferenza stampa di ieri ha affermato che non ci sono elementi per stabilire se si sia trattato di un incendio doloso e ha continuato dicendo che il lavoro degli inquirenti durerà settimane.

Raccomandato: