Come seguire la presentazione di OnePlus 5 in diretta streaming

21 Giugno, 2017, 01:29 | Autore: Piera Gizzi
  • OnePlus 5 il teaser della presentazione

Sulla parte posteriore dovrebbe presente una doppia fotocamera da 23 MP, mentre la fotocamera frontale dovrebbe essere da 16 MP. OnePlus continua, anche con questa nuova generazione, a dimostrare la sua missione per la condivisione globale della migliore tecnologia possibile. Una scelta che permette di scattare foto ottime in tutte le condizioni di luce e di registrare video in 4K. Infine il prezzo, altro elemento importante ai fini dell'acquisto: OnePlus 5 sarà leggermente più costoso del 3T, ovvero il suo precedessore, infatti costerà 389€ invece di 349€.

OnePlus 5 avrà ovviamente a bordo Android Nougat 7.1.1 con interfaccia OxygenOS per l'occidente e sarà disponibile in due colorazioni, Midnight Black e Slate Grey. Secondo i tecnici di OnePlus, l'utilizzo dello storage UFS "a due vie" consente di raddoppiare la banda disponibile e rendere ancora più fluide le operazioni di trasferimento dati.

Quest'ultima - non rimovibile nell'esemplare in dotazione all'OnePlus 5 - è molto capiente, grazie alla capacità di 3300 mAh, durevole, in virtù della possibilità di trasferire la gestione della carica dal device all'alimentatore in modo da non scaldare il primo nel caso sia in corso un'impegnativa sessione di gaming, e dotata della tecnologia Dash Charge (di Oppo) per la ricarica rapida, in modo che - in appena mezz'ora - si disponga dell'energia sufficiente a una giornata di autonomia in uso medio.

Anche se le caratteristiche e il design non sono ormai più un segreto da giorni, ecco finalmente che la società cinese mostra al mondo il suo nuovo flagship. Notevole anche la fotocamera anteriore da 16 MP.

Nella modalità ritratto, i due sensori funzionano insieme per creare una distanza focale tra le facce e gli sfondi, mentre un software con algoritmo personalizzato rende il soggetto chiaro e ben illuminato.

Da alcuni test, pare che OnePlus 5 riesca a ricaricare la batteria in un tempo sensibilmente inferiore rispetto a Samsung Galaxy S8.

La modalità di gioco Do Not Disturb Mode permette agli utenti di giocare ai loro giochi preferiti senza essere interrotti da notifiche o pressioni accidentali dei pulsanti.

La presentazione del tanto atteso OnePlus 5 è fissata per domani quindi vi aggiorneremo su tutti gli sviluppi.

Prevediamo che oltre alla folla presente all'evento ci saranno anche molte persone che seguiranno la diretta in quanto già 6000 persone sono in attesa che la diretta inizi, come preannuncia già Youtube. I prezzi? Come da tradizione OnePlus competitivi, ma stavolta - logicamente - più alti rispetto al passato: si parte dai 499 euro della versione con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Raccomandato: