Casa » Sport

Dani Alves, il Manchester City resta in pole

21 Giugno, 2017, 01:42 | Autore: Eufebio Giannola

Dalla parte dei bianconeri non sembra esserci la volontà di accettare l'idea proposta dagli agenti del brasiliano, anche se i saluti sembrano ormai una possibilità più che concreta, non solo per la rottura tra la dirigenza e il calciatore, ma anche per le offerte arrivate a Torino nelle ultime settimane.

Potrebbe essere una questione di giorni, forse di ore, dopodiché Dani Alves potrebbe non essere più un giocatore della Juventus.

Al momento l'ipotesi principale porta alla risoluzione del contratto che l'ex Barcellona ha stipulato con la società torinese un anno fa. Colpa della Premier League che tenta Dani Alves e Alex Sandro, minacciando di spogliare la squadra della sua coppia di esterni brasiliani. Detto di Mattia De Sciglio, quasi sicuramente in uscita dal Milan e seguito pure dal Napoli, emergono altri 3 profili che potrebbero fare al caso della Juventus. Frasi romantiche che non hanno però inteneritoil cuore dei tifosi juventini, amareggiati e delusi per l'epilogo di una storia d'amore intensa, che sembrava destinata a durare a lungo ed è invece naufragata dopo una sola stagione.

A questo punto Dani riabbraccerà al 99% Guardiola al Manchester City (biennale a 5 milioni): inizialmente si era parlato di una valutazione di 6 milioni di euro per le casse juventine, ma a questo punto si andrebbe verso il risparmio dell'ingaggio, ovvero 3,5 milioni di euro netti, 7 al lordo.

Raccomandato: