Giorgio Caproni: chi è l'autore dell'analisi Maturità 2017

21 Giugno, 2017, 18:46 | Autore: Fausta Monteleone
  • Giorgio Caproni: chi è l'autore dell'analisi Maturità 2017

Capire quali possono essere le possibili tracce con cui vi confronterete all'Esame di Stato potrebbbe essere la svolta.

A due giorni dall'inizio degli esami di Maturità con la prima prova del 21 giugno, il Miur ha annunciato la pubblicazione di una "sorpresa" per i maturandi, prevista per oggi alle 17.00. Le reazioni del web alle tracce della prima prova non si fanno attendere. Gli studenti genovesi coinvolti dallo slittamento sono stati informati o lo saranno nelle prossime ore.

In tutta l'Emilia-Romagna Romagna i maturandi sono 32.207, con 785 commissioni al lavoro. Non lo sapremo fino domani, ma intanto vediamo di provare portarci avanti col lavoro, arrivando con le giuste informazioni all'Esame di Stato! Molti di loro faranno gli scongiuri, ma quest'anno a fare gli scongiuri sono anche i funzionari del provveditorato agli studi alle prese con una raffica di certificati medici inviati da docenti selezionati per fare i commissari esterni d'esame. Una scelta particolare, che ha inizialmente lasciato interdetti gli studenti: si tratta infatti di un autore che difficilmente si studia nel corso dei cinque anni scolastici.

Tracce Prima Prova Maturità 2017: un tema sulla Costituzione? Alle ragazze e ai ragazzi la ministra ha quindi raccomandato di "stare tranquilli". I consigli in sé erano certamente molto validi: lo chef ha proposto un adeguato equilibrio tra carboidrati e proteine, dicendo di ripassare intensamente perché il ripasso di ciò che si è studiato è fondamentale; ha sottolineato inoltre che bisogna dormire bene e per diverse ore filate, accoppiando questo stile di vita ad una ricca colazione, importante per iniziare bene la giornata con il giusto apporto energetico.

Primo giorno dell'edizione 2017 dell'esame di maturità. Ma potevamo forse aspettarci qualcosa di diverso dal dicastero guidato da Valeria Fedeli, la ministra senza laurea? Che sia la natura in quanto dono che l'uomo non deve dimenticare per non perdere se stesso? Una serie di aggettivi che potrebbero non suggerirvi assolutamente nulla, ma che potrebbero anche accendere una lampadina nelle vostre teste e spingervi a credere che abbiamo di fronte una Ministra che potrebbe aver scelto una traccia di prima prova sulle donne per la Maturità 2017.

Raccomandato: