Tragico incidente sull'A2. Sale a quattro il numero di morti, due

26 Giugno, 2017, 17:00 | Autore: Benvenuta Pasqualone

Le altre persone morte sono una donna anziana della quale non sono state rese note le generalità e un uomo. Papà e figlio di 8 anni, originari di Pomigliano d'Arco, che viaggiavano col resto della famiaglia su una Renault Megane, sono deceduti.

Incidente mortale sulla autostrada A3: due persone, tra cui un bambino, sono morte ed alcune sono rimaste ferite in un incidente avvenuto la mattina di domenica 25 giugno lungo l'autostrada Salerno-Reggio Calabria, nel territorio di Laino Borgo, in provincia di Cosenza.

Lo scontro frontale è avvenuto nella galleria Jannello, tra Laino Borgo e Mormanno. Secondo le prime notizie fornite dalla polizia stradale, nell'incidente sono rimaste coinvolte due automobili. L'incidente si é verificato in un tratto a corsia unica per lavori.

Con loro anche la moglie di Raffaele, Antonietta Dentino di 37 anni, ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di Cosenza, insieme con le altre due figlie di quattro 12 anni. Ferito anche un adulti, ricoverato a Cosenza.

Dopo aver effettuato tutti i rilievi è stato riaperto il tratto dell'autostrada compreso tra gli svincoli di Laino Borgo e Mormanno che era stato chiuso a causa dell'incidente.

Raccomandato: