Come convertire i messaggi vocali WhatsApp in testo

13 Luglio, 2017, 01:19 | Autore: Piera Gizzi
  • Speechless trasforma i messaggi vocali di Whats App in testo

Purtroppo, però, sarà possibile spiare i propri contatti WhatsApp con 'Wossip - Tracker for WhatsApp' in forma gratuita solo per 24 ore dalla sua installazione: scaduto questo intervallo, chi volesse continuare ad usufruire del servizio, si ritroverà costretto a stipulare una sorta di abbonamento a pagamento, oltre che a concedere una serie di autorizzazioni specifiche, direttamente dal proprio smartphone (registro chiamate, rubrica, identità, etc.). Basta vocali di cinque minuti, quindi. Avviando Google Keep, un'altra app per prendere annotazioni o qualunque applicazione, tenendo premuto in un'area per l'inserimento del testo e scegliendo Incolla, si potrà incollare la trascrizione testuale del messaggio vocale WhatsApp selezionato in precedenza.

Una volta selezionata tale opzione, Speechless, che possiede un algoritmo di riconoscimento vocale, trascriverà in pochi secondi la nota audio in testo.

Disponibile per iOS a partire dalla versione 2.17.10 dell'app, alla modalità si accede aprendo la fotocamera interna all'app e toccando l'icona della luna in alto a sinistra, e in realtà non è niente di rivoluzionario: una volta attivata, gli algoritmi di WhatsApp si limitano ad aumentare la sensibilità del sensore fotografico e a comunicare all'otturatore di rimanere aperto più a lungo, esattamente come farebbe qualunque app del genere.

Da qui l'idea di un gruppo di sviluppatori italiani: un'app per trasformare i messaggi vocali in testo. Come è intuibile l'applicazione non funziona solo con WhatsApp ma con tutti i file audio. Niente paura, con Speechless non sarà più un trauma ricedere una nota vocale. Non funziona offline: indispensabile avere una connessione dati attiva o disporre di una linea wireless.

La piattaforma di messaggistica istantanea di Jan Koum, WhatsApp, conta 1,2 miliardi di utenti ogni mese, provenienti da ogni parte del mondo. Nella descrizione della app si legge: "Non dire parolacce, sono un app con molta etica, vi censuro". Speechless avrà molto da fare.

Raccomandato: