Icardi scarica Perisic: "Se non è felice può andare via"

14 Luglio, 2017, 01:29 | Autore: Doriano Lui
  • Inter Borja ha già dimenticato Firenze: “E' il passato”, Icardi a Perisic: “Resti se è felice”

Icardi non ha dubbi: "Noi abbiamo il mister, siamo contenti di lui". Io sono ancora fuori per il problema muscolare che mi aveva impedito di giocare anche con l'Argentina, però conto di tornare presto in gruppo. Questa cosa mi è piaciuta molto, perché noi siamo qua per lavorare e dà fastidio se i nostri tifosi urlano brutte cose. Borja? E' un gicoatore che in fase d'attacco ci aiutera' tantissimo con gli assist. "L'obiettivo e' giocare la Champions".

Mauro Icardi ha parlato ai microfoni di Premium Sport prima della seduta pomeridiana nel ritiro dell'Inter a Riscone di Brunico: "Siamo tutti qua, manca solo Medel, stiamo lavorando bene". Lo sa bene il giocatore croato che ha molte squadre che lo desiderano cosi come sa bene che per lasciare Milano bisognerà pagare tanti soldi. E' intervenuto nella questione capitan Icardi che ha voluto dare un consiglio al suo compagno di squadra: "Sono cose di cui non si parlano nello spogliatoio, se non è contento deve andare via come ha detto il mister".

Il Milan si è mosso bene sul mercato, ma l'Inter il colpo lo ha fatto in panchina: "Il Milan ha fatto sette acquisti?"

30 GOL - "Non mi piace fare promesse, per me conta aiutare la squadra a vincere. Deve fare quello che lo rende felice". Vedremo se le voci saranno vere.

Essendo da poco tornato dalle vacanze il capitano ha finora osservato il nuovo tecnico perlopiù dall'esterno: "Dentro il campo non l'ho visto molto, posso senz'altro dire che è carico".

La chiosa con una consapevolezza ed un messaggio per i tifosi in vista dell'inizio della nuova stagione: "La scorsa annata è stata deludente, ma noi siamo qua e speriamo che le cose vadano meglio".

Sull'obiettivo per la prossima stagione l'attaccante argentino ha le idee chiare: la qualificazione in Champions League.

Raccomandato: