Roma, soffoca moglie con una busta e si getta dal quinto piano

14 Luglio, 2017, 15:21 | Autore: Santina Resta
  • Monteverde sotto choc omicidio suicidio di due anziani marito e moglie

La vicenda è avvenuta questa mattina intorno alle 9, quando la polizia del reparto volanti e dei commissariati San Paolo e Monteverdeè intervenuta in un palazzo di via Damaso Cerquetti, nella zona di Monteverde, dopo che era arrivata la segnalazione che un uomo di 79 anni (Luigi Biasini) si era buttato dal quinto piano. Aperta un'inchiesta per accertare cosa sia accaduto: la dinamica più accreditata al momento è che si sia trattato di un caso di omicidio-suicidio. Il corpo dell'anziano è stato trovato in strada, poco distante dalla rampa di un supermercato. All'interno dell'abitazione infatti è stato trovato il corpo della moglie di 81 anni, per terra, con la testa praticamente avvolta in una busta di plastica, con chiari segni di soffocamento. Indaga la polizia. Entrambi gli anziani erano gravemente malati.

Addirittura, in mattinata alcuni vicini lo avevano incontrato al bar e hanno raccontato come si sono salutati esattamente come tutti gli altri giorni, "leggeva il giornale come sempre, sembrava tranquillo". Provabilmente il marito ha compiuto questo folle gesto dopo aver scoperto di essere malato e di non potersi prendere più cura della moglie che necessitava di assistenza. "Nessuno avrebbe mai immaginato una tragedia del genere".

Raccomandato: