Tragedia al Luna Park, cade ragazza dalla giostra e muore

15 Luglio, 2017, 09:52 | Autore: Santina Resta
  • Precipita dal Luna Park ragazza muore dopo volo 20metri

È precipitata per circa venti metri nel vuoto la giovane mamma di 27 anni che ieri notte ha perso la vita in un incidente avvenuto in un Luna Park di San Benedetto del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno.

Con lei c'era un ragazzo. Stando alle prime ricostruzioni, entrambi sarebbero stati assicurati ai rispettivi supporti. Tuttavia a un certo punto la ragazza si è sganciata - forse per un attacco di panico - precipitando nel vuoto sotto gli occhi di decine di presenti.

Francesca, dopo essere precipitata è parsa subito gravissima.

Sul posto Polizia, Carabinieri, Municipale e Vigili del Fuoco.

Il Luna Park e le altre giostre hanno immediatamente chiuso dopo il fatto. La donna era al parco con la madre e un'amica: lascia una bimbo di appena due anni.

In accordo con quanto è stato riportato dall'Agenzia di Stampa Ansa.it, è stato disposto il sequestro della giostra da parte della Procura della Repubblica di Ascoli Piceno. La ventenne è morta pochi istanti dopo la caduta, a seguito delle gravissime lesioni riportate. Sarà l'inchiesta della magistratura ascolana a stabilire cosa non ha funzionato nel dispositivo di sicurezza al quale la donna era stata agganciata prima che l'attrazione venisse messa in movimento dal personale preposto.

Raccomandato: