Tre pescatori dispersi nelle acque del Golfo di Napoli

15 Luglio, 2017, 00:18 | Autore: Santina Resta

Sono stati ritrovati, stremati ma in buona salute, due dei tre diportisti di cui si erano perse le tracce da ieri nel golfo di Napoli. I due - Danilo Piscopo, 28 anni, e Vincenzo Solano di 72 - secondo le prime notizie erano aggrappati a un salvagente.

Sono ancora in corso le ricerche del terzo uomo che era sulla barca che è affondata per cause ancora in via di accertamento. I tre erano partiti ieri dal porticciolo di Nisida per una battuta di pesca. Stamattina sono entrati in azione anche mezzi aerei della Polizia di Stato e dell'Aeronautica Militare. Nelle ricerche sono impiegati mezzi navali di diverse capitanerie (Napoli, Salerno e Ischia), sotto il coordinamento della Capitaneria di Porto partenopea.

Raccomandato: