Casa » Sport

Inter, Spalletti attacca: "Bisogna mantenere le promesse, servono rinforzi"

17 Luglio, 2017, 19:15 | Autore: Eufebio Giannola
  • Calciomercato in quota Inter vicina a Martial

Titolo forte e deciso che evidenzia il disagio del tecnico toscano per il ritardo del club nerazzurro in ottica mercato. Queste le sue parole, riportate dalla Gazzetta dello Sport: "Mi hanno rassicurato, abbiamo fatto dei discorsi ed è chiaro che poi bisogna mantenere la parola data, ma sono convinto che accadrà".

Dopo la sconfitta contro il Norimberga, Luciano Spalletti è tornato a parlare di Radja Nainggolan. "Anche se non dovessimo riuscire a fare un mercato eccezionale, perché c'è anche questo rischio". Non è detto che saranno tutti campionissimi, ma dobbiamo completare la rosa. Abbiamo bisogno di 3-4 giocatori, sicuramente arriveranno. Mi aspetto che questa squadra cresca perché ha possibilità di crescita e di lavorare nella maniera corretta. Perisic? Se non cambia qualcosa viene in Cina con noi. Bisogna tenere conto anche delle variabili temporali e guardare quello che si può modificare strada facendo, le cose vanno fatte con ordine.

"I colloqui - aggiunge il giornale romano - avuti negli ultimi 3 giorni con Sabatini e Ausilio hanno solo ammorbidito la sua posizione, ma sui rinforzi richiesti durante la prima conferenza stampa a Riscone il suo pensiero è rimasto lo stesso". Abbiamo una buona squadra, con calciatori che non hanno espresso a pieno le loro qualità. Nainggolan? Al mercato ci pensano i direttori, stanno monitorando tutto: c'è bisogno della maturazione di alcune cose, Nainggolan è un giocatore che rientra nella maturazione di queste cose.

Raccomandato: