Casa » Sport

GdS: Inter, Dalbert più vicino. Karamoh ha detto sì, Keita e Kalinic…

30 Luglio, 2017, 13:48 | Autore: Eufebio Giannola
  • WhatsApp Image

L'Inter e Dalbert sono finalmente più vicini. L'apertura del Nizza c'è stata, il club francese si è detto disponibile alla chiusura dell'operazione.

Archiviata positivamente la International Champions Cup, l'Inter vuole adesso dare una sferzata decisiva al suo calciomercato. L'esterno senegalese ed il centravanti croato rappresentano due ipotesi plausibili, ma per le quali la strada è tutt'altro che in discesa visti i forti interessamenti da parte di Juventus e Milan e l'attuale volontà dei diretti interessati di trasferirsi in bianconero e rossonero. Spalletti infatti ha dichiarato di voler trattenere a tutti i costi il croato in squadra (a meno che lo United non si presenti con 50 milioni, ndr); mentre il montenegrino ha esultato in modo eloquente dopo il gol: mimando il gesto del "voler rimanere qui". Vecino già domani è atteso all'Humanitas per le visite mediche: l'uruguaiano - paragonato da Stefano Pioli a Matuidi - una volta terminato l'iter per il tesseramento firmerà un contratto di 4 anni a 3 milioni a stagione facendo la gioia di Luciano Spalletti che aveva espressamente richiesto il giocatore perché conquistato dalla sua duttilità (l'ormai ex viola potrebbe addirittura giocare come trequartista nel 4-2-3-1).

Raccomandato: