Casa » Sport

Inter, Spalletti all'attacco: "Kondogbia poteva parlarne, non si fa così"

11 Agosto, 2017, 18:06 | Autore: Eufebio Giannola
  • Caso per l'Inter Kondogbia salta gli allenamenti

Se c'è qualcuno che gli ha fatto delle promesse, deve venire anche da noi ad accontentare le nostre richieste.

Non è affatto andato giù all'allenatore dell'Inter, Luciano Spalletti il comportamento di Geoffrey Kondogbia: il francese, infatti, ha disertato l'allenamento al fine di poter essere venduto. Quello che noi condanniamo non è la scelta, sicuramente saggia per la sua carriera, di andare via ma i modi in cui vengono comunicate le notizie. "Insomma, la volontà di Kondogbia è chiara, e ora i club lavoreranno per trovare la soluzione più adeguata che soddisfi tutte le parti in causa". Gli ho fatto delle promesse perché per me è un giocatore forte e importante e mi serve un tot di centrocampisti per affrontare il campionato. Il calciatore andrebbe ad occupare una slot degli extracomunitari essendo di nazionalità ivoriana, ma così facendo i neroazzurri coglierebbero due piccioni con una fava: vendere Kondogbia e arrivare al terzino destro tanto desiderato.

Sulla gara di domani, inoltre, Spalletti ha dichiarato: "Cosa mi aspetto dalla gara di domani? Così non si può fare". Di dare seguito a quanto fatto vedere dalla squadra.

Dalbert giocherà? Magari a partita iniziata, valuteremo le sue condizioni, ha anche viaggiato, oggi c'è stato questo temporale e non si è potuto allenare, prima o dopo sarà della partita, devo parlargli. "Vogliamo capire cosa gli è successo e al momento non pensiamo di rivolgerci al mercato per sostituirlo".

Raccomandato: