La morte di Aurora, l'ultimo bacio dalla sua mamma

12 Agosto, 2017, 18:48 | Autore: Santina Resta
  • La morte di Aurora, l'ultimo bacio dalla sua mamma

Un meraviglioso gesto, corroborato da altri milleduecento euro, frutto di una colletta attivata nella pizzeria dei nonni, soldi donati sempre all'ospedale di Padova per il tramite dell'associazione Team for Children.

La sua storia aveva fatto commuovere tutta l'Italia: la bambina si è ammalata di leucemia a soli 4 anni ed era stata subito ricoverata al reparto di oncologia pediatrica dell'ospedale di Padova, il più avanzato della zona.

Tre anni fa, la bimba aveva vinto il "Premio della Bontà" dell'Arciconfraternita di Sant'Antonio. Ma non c'è stato nulla da fare per la bambina, che ha lasciato prematuramente la mamma Valentina, il papà Mirko e la sua sorellina. I 700 euro raccolti per questo suo desiderio erano la dimostrazione che anche nelle più grandi difficoltà e sofferenze si può essere pieno d'amore per gli altri. Una giornata da favola, l'ultima, in un agriturismo sui Colli.

Nell'ultimo periodo le condizioni di Aurora erano precipitate, la bimba era fiacca e non riusciva a camminare, nei rari momenti in cui riusciva ad alzarsi dal letto era costretta a muoversi su una carrozzina. In questi quattro anni è stata seguita con affetto da tutti i medici e gli infermieri che hanno provato di tutto per salvarle la vita, con diversi trattamenti, tutti rivelatisi infruttuosi.

Il 5 agosto era scattato il licenziamento e l'indennità di disoccupazione perché per stare con la bambina più tempo possibile Valentina aveva usato tutti i permessi che il contratto le concedeva per legge.

Il funerale di Aurora si terrà sabato prossimo nella chiesa di Fossò.

Raccomandato: